NEWS!

BONUS INSEGNANTI: IL BUONO SCUOLA 2016


500 euro a tutti i docenti: ecco cosa ha stabilito la legge n. 107/2015. A decorrere dal 2015 “La Buona Scuola” ha stanziato ben 381 milioni di euro per sostenere la formazione continua dei docenti e il loro aggiornamento professionale.
Ogni insegnante di ruolo con il buono scuola 2016 riceverà 500 euro all’anno per ogni anno scolastico.

I docenti destinatari del bonus scuola sono i docenti di ruolo delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado (quindi dalla scuola dell’infanzia a quella secondaria di II grado). Saranno interessati dal bonus anche gli insegnanti che entreranno in ruolo con la fase C delle assunzioni previste dalla riforma della scuola. Non sono destinatari gli insegnanti delle scuole paritarie.

COSA ACQUISTARE CON IL BONUS INSEGNANTI?

Il bonus potrà essere speso entro il 31 agosto 2016.

Come si potranno spendere le 500 euro previste dal bonus insegnanti?

Il MIUR ha fatto chiarezza sul tema con le FAQ pubblicate sul proprio sito, in base alle quali il bonus scuola 2016 potrà essere speso come segue:

acquisto di libri e di testi, anche in formato digitale, di pubblicazioni e di riviste comunque utili all’aggiornamento professionale, non necessariamente attinenti alla disciplina insegnata;

acquisto di hardware, quali personal computer, computer portatili o notebook, computer palmari, e-book reader, tablet, poiché rientrano nella categoria degli strumenti informatici che sostengono la formazione continua dei docenti:

acquisto di software, quali programmi che permettono di consultare enciclopedie, vocabolari, repertori culturali o di progettare modelli matematici o di realizzare disegni tecnici, di videoscrittura, di editing e di calcolo (strumenti di office automation);

iscrizione a corsi per attività di aggiornamento e di qualificazione delle competenze professionali, svolti da enti accreditati/qualificati presso il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, a corsi di laurea, di laurea magistrale, specialistica o a ciclo unico, inerenti al profilo professionale, ovvero a corsi post lauream o a master universitari inerenti al profilo professionale. QUI l’elenco degli enti accreditati/qualificati per la formazione del personale docente. E’ possibile utilizzare il bonus da 500 euro anche per l’acquisto di corsi riconosciuti ai sensi della Direttiva 90/2003 (anche corsi online);

iscrizione a un corso per lo studio di una lingua straniera all’estero, purché il corso venga erogato da uno dei soggetti di per sé qualificati per la formazione nella scuola, ovvero dagli “Enti culturali rappresentanti i Paesi membri dell’Unione Europea, le cui lingue siano incluse nei curricoli scolastici italiani”;

partecipazione a rappresentazioni teatrali e cinematografiche, ingresso a musei, mostre ed eventi culturali e spettacoli dal vivo, non necessariamente attinenti alla disciplina insegnata;

Contributo all’acquisto di strumentazioni elettroniche digitali che migliorino la sperimentazione didattica multimediale della scuola, come per esempio una LIM, o la sperimentazione didattica in generale, come ad esempio libri, riviste o materiale didattico per la biblioteca scolastica. In questo senso un insegnatene di laboratorio di informatica può utilizzare il bonus per l’acquisto di una stampante 3D; un insegnante di musica può utilizzare il bonus o parte di esso per l’acquisto di uno strumento musicale; un insegnante di scienze motorie può utilizzare il bonus per i corsi inerenti attività sportive federali che sono finalizzati alla formazione e all’aggiornamento delle professionalità del docente.

NON è possibile utilizzare il bonus per:

– acquisto di smartphone, toner cartucce, stampanti, pennette USB, videocamere, fotocamere e videoproiettori, perché non sono da considerarsi prevalentemente funzionali ai fini promossi dalla Carta del Docente;

– pagamento di un abbonamento per la linea di trasmissione dati ADSL, del canone RAI o la Pay tv;

– acquisto di titoli di viaggio per la partecipazione a eventi o per viaggi culturali.

MAGGIORI INFORMAZIONI LE POTETE TROVARE QUI!